Augmented reality and art.

June 6th, 2011

acquisizione 3

Augmented reality has many applications and thanks to the simplicity of LinceoVR anyone can carry out projects of any kind. Here’s what is doing a group of Civil Engineering, Environmental and Aerospace (DICA) of the Faculty of Engineering – University of Palermo. Augmented reality has been applied to 2 projects. The first is a work of art, scale 1:1,which represents a corner of a greek-modern composite capitellino designed and made of plaster by the G. Damiani Almeyda School and from Basile collection of 1859-1929.

Scientific Officer of UniNetLab Laboratory Performance Prof. Benedetto Villa. Thanks for cooperation during the survey to Doctor Arch. Rosanna Sciortino.

References: F. Di Paola, L. Inzerillo, Augmented reality. The case of Salinas Museum of Palermo, IX International Forum “Le Vie dei Mercanti”, Capri-Napoli, June 2011.

Contact: laura.inzerillo@unipa.it fdipaola@unipa.it

Augmented reality has also been applied to the digital model of the estate of “Zucco” Henri d’Orléans, Duc d’Aumale. Work done during the presentation of the volume of science:

“Insediamenti rurali a corte nella Sicilia occidentale La tenuta dello Zucco di Henri d’Orléans, duca d’Aumale” by Francesco Di Paola and Maria Rita Pizzurro Ed. Kappa, Rome 2011

The digital representations were useful to demonstrate the deterioration of building structures and of the walls, providing useful keys to future redevelopment and use of the site.

Contact: fdipaola@unipa.it mrpizzurro@alice.it

La realtà aumentata ha moltissime applicazioni e grazie alla semplicità del software LinceoVR si possono realizzare progetti di qualsiasi tipo. Ecco cosa sta facendo un gruppo di Ingegneria Civile, Ambientale e Aerospaziale (DICA)della Facoltà di Ingegneria – Università degli Studi di Palermo. La realtà aumentata è stata applicata a 2 progetti. Il primo è un’opera d’arte, in scala 1:1, che rappresenta una parte ad angolo di un capitellino composito greco-moderno disegnato e realizzato in gesso dalla Scuola di G. Damiani Almeyda, ed appartenente alla dotazione Basile del 1859-1929.

Responsabile scientifico del Laboratorio di Rappresentazione dell’UniNetLab, Prof.Benedetto Villa. Si ringrazia per la collaborazione durante le fasi del rilevamento la Dott.ssa Arch.Rosanna Sciortino.

Riferimenti bibliografici: F. Di Paola, L. Inzerillo, Augmented reality. The case of Salinas Museum of Palermo, IX International Forum “Le Vie dei Mercanti”, Capri-Napoli, June 2011.

Contatti: laura.inzerillo@unipa.it fdipaola@unipa.it

La realtà aumentata è stata applicata anche al modello digitale della tenuta dello Zucco di Henri d’Orléans, duca d’Aumale.

Lavoro realizzato in occasione della presentazione del volume scientifico: “Insediamenti rurali a corte nella Sicilia occidentale La tenuta dello Zucco di Henri d’Orléans, duca d’Aumale” di Francesco Di Paola e Maria Rita Pizzurro Ed. Kappa, Roma 2011 Le rappresentazioni digitali sono state utili per dimostrare il degrado delle strutture edilizie e dei paramenti murari; fornendo utili chiavi di lettura per futuri interventi di riqualificazione e di fruizione del sito. Contatti: fdipaola@unipa.it mrpizzurro@alice.it

Leave a Reply






Augmented World Expo

4-5 June

Santa Clara (CA)

Booth 75

AR-Code

Mobile Augmented Reality Platform.
Coming soon!

Seac02 Blog

Read about our stories!


Warning: implode() [function.implode]: Invalid arguments passed in /var/www/seac02_network/common/functions/urls.inc on line 37