“Stazione Futuro. Qui si rifà l’Italia.”

April 4th, 2011

Seac02′ AR @ OGR “Stazione Futuro. Qui si rifà l’Italia.” from seac02 on Vimeo.

Since the 17th March up to the 20th November 2011 in the section “Stazione Futuro. Qui si rifà l’Italia.” at OGR it’s possible to find two Augmented Reality Installation by Seac02 commissioned by the Committee Italia 150. Edited by Riccardo Luna – Director of Wired – “Stazione Futuro” is the exhibition that describes the Italy of the years to come through and an exhibition divided into 12 areas: internet, energy, green chemistry, waste, land, food, health, home, work, space, transportation and textiles. “Stazione Futuro” is also the place where it tells what will happen with new Technologies and augmented reality displays objects that have not yet been carried out and the interactive tables address the major issues, from alternative energies to traffic. The first installation is located in the theme “Mobility” which tells how we’ll drive electric and silent cars, with increasingly sophisticated security devices. Seac02 proposes the concept car “Sesto Elemento” by Lamborghini, brutal sportive and just 999 Kilos heavy, already presented at Paris Motor Show. The visitors can see the car in their hands in Augmented Reality. The second installation is located in the “Energy” area and tells through augmented reality and interactive images the genesis of coal plant in Saline Joniche and the design philosophy that Italo Rota, well-known architect, has followed in its definition. The project environmentally sustainable is a power plant of future construction in full harmony with surrounding area’s elements by continuing and enhancing the architectural forms. Showing a six-sided cube at the the webcam, visitors can see videos and descriptive images in augmented reality and interact with them by the Flash texture traking technology.

ogr_109

Dal 17 marzo al 20 novembre alle OGR nello spazio “Stazione Futuro. Qui si rifà l’Italia.” sarà possibile trovare 2 installazioni di Realtà Aumentata realizzate da Seac02 commissionate dal Comitato Italia 150. Curata da Riccardo Luna – direttore di Wired – Stazione Futuro è la mostra che racconta l’Italia degli anni a venire attraverso un percorso espositivo suddiviso in e 12 aree tematiche: internet,energia, chimica verde, rifiuti, territorio, cibo, salute, casa, lavoro, spazio, mobilità e tessuti. Stazione Futuro è anche il luogo dove si racconta ciò che accadrà grazie alle nuove Tecnologie e la realtà aumentata mostra oggetti che non sono ancora stati realizzati e i Tavoli interattivi affrontano i grandi temi, dalle energie alternative al traffico. _ La prima installazione è collocata nell’area tematica “Mobilità“ che racconta come guideremo auto elettriche e silenziose, dotate di dispositivi di sicurezza sempre più sofisticati. Seac02 propone in AR la concept car Sesto Elemento di Lamborghini, brutale sportiva pesante appena 999 chili, già presentata al salone dell’auto di Parigi. I visitatori grazie alla realtà aumentata con il marker possono vedere l’auto nelle loro mani. La seconda installazione è collocata nell’area “Energia” e attraverso la realtà aumentata vuole raccontare interattivamente e per immagini la genesi della centrale a carbone di Saline Joniche e la filosofia progettuale che ha seguito il noto architetto Italo Rota nella sua definizione. Il progetto ecosostenibile è una centrale elettrica di futura realizzazione in piena armonia con gli elementi propri del territorio circostante, riprendendoli e valorizzandoli nelle forme architettoniche. Mostrando un cubo a 6 facce alla webcam il visitatore può vedere video descrittivi e immagini in realtà aumentata e interagire con essi grazie alla tecnologia Flash texture traking.

Augmented World Expo

4-5 June

Santa Clara (CA)

Booth 75

AR-Code

Mobile Augmented Reality Platform.
Coming soon!

Seac02 Blog

Read about our stories!


Warning: implode() [function.implode]: Invalid arguments passed in /var/www/seac02_network/common/functions/urls.inc on line 37